TARI SAVA – TAVOLO DI CONFRONTO TRA AMMINISTRAZIONE E CONFCOMMERCIO

Continuano gli incontri  con gli Amministratori dei Comuni del territorio provinciale incentrati su imposte comunali e TARI per le utenze non domestiche ed in particolare per le attività del commercio che più sono state colpite dalle chiusure legate alla pandemia . 

Nei giorni scorsi è stata la volta del Comune di Sava. Il sindaco Dario Iaia e il consigliere comunale con delega ai tributi Marco Di Punzio,  hanno incontrato il presidente della delegazione di Confcommercio Sava, Silvio Testa,  ed il direttore di Confcommercio Taranto, Tullio Mancino.

L’incontro – ha riferito Testa –  ha avuto esiti positivi e certamente proficui.  Le richieste di tutela e sostegno avanzate da Confcommercio a favore dei commercianti di quelle  attività (pubblici esercizi e commercio al dettaglio in particolare ) che tra il 2020 ed il 2021 hanno subito pesanti chiusure oltre che cali consistenti di fatturato nei lunghi periodi di zona rossa ed arancione, hanno incontrato la volontà politica dell’Amministrazione comunale che si è detta favorevole alla erogazione di contributi e sostegni alle imprese maggiormente colpite al fine di aiutare e rivitalizzare il settore commerciale della città.