Direttore tecnico/addetto alla trattazione d’affari (attività funebri)

L’obiettivo formativo che l’Ente si propone, è consentire a tutti gli aspiranti Direttori tecnici delle attività funebri di conseguire il requisito obbligatorio per lo svolgimento dell’attività lavorativa di cui alla L.r. 15.12.2008 n. 34, al Regolamento regionale 11 .03.2015 n. 8, alla Nota esplicativa regionale prot. 10790 del 30.7.15.
Trasferire ai partecipanti conoscenze di base in materia di autorizzazioni obbligatorie, con particolare riferimento agli adempimenti giuridici nelle varie fasi di trasferimento e trasporto delle salme.

Contenuto del corso
Normativa vigente e trasporto funebre (10 ore)
Autorizzazioni e obitorio (6 ore)
Responsabilità (3 ore)
Operazioni Cimiteriali (3 ore)
Sicurezza sul lavoro (3 ore)
Mezzi funebri e recupero salme (6 ore)
Approfondimenti normativi (7 ore)
Recuperi Speciali di salme (3 ore)

Documentazione necessaria
• Fotocopia in carta semplice del titolo di studio (per i cittadini stranieri è necessario produrre la traduzione giurata rilasciata dalla propria ambasciata in Italia)
• Fotocopia della Carta d’Identità
• Fotocopia del Codice Fiscale
• Partita IVA (se posseduta)

Costo e durata
L’iscrizione è pari ad € 350,00
(IVA esente art. 10 comma 20 DPR 633 del 26.10.1972)
Durata: 50 ore